La trappola per scimmie

La trappola per scimmie

In Indonesia sembra che ci sia la consuetudine di catturare le scimmie usando un semplice trucco. Si crea una trappola inserendo un’arancia in una noce di cocco vuota. Nella noce di cocco si lascia un’apertura abbastanza grande perché possa entrare la mano della scimmia, ma sufficientemente piccolo perché, una volta afferrata l’arancia, il pugno non possa uscire. 

Per la scimmia è più importante prendere l’arancia e non si rende conto che sta sacrificando la sua libertà. 

Ho ritrovato questa storiella in diverse versioni, e le lezioni che se ne possono trarre sono davvero tante. A me interessa ragionare sulla difficoltà a rinunciare, a perdonare, a fare pace, insomma a lasciare andare. 

Ci sono cose, avvenimenti, persone, nostri atteggiamenti, priorità – alla fine tutti questi sono “pensieri limitanti” – che facciamo fatica a lasciare andare. A volte non possiamo rendercene conto perché sono delle abitudini (la famosa “comfort zone”). Altre pensiamo sia impossibile, oppure abbiamo paura a lasciare andare, altre volte ancora temiamo il giudizio degli altri se lo facciamo, spesso non riusciamo a rassegnarci e ad accettare semplicemente ciò che è.  

Così facendo abbiamo una mano occupata con l’arancia e questo limita la nostra libertà, ma ci impedisce anche di afferrare a piene mani altre opportunità. 

Quest’anno ho avuto il privilegio di vedere molti clienti e studenti lasciare andare le loro arance e vedere i loro volti illuminarsi di leggerezza. Per questo voglio ringraziare ognuna di loro per avermi scelto. GRAZIE!

Il mio augurio per quest’anno è quello di riuscire ad individuare le vostre arance e di capire se, come e quando poterle lasciare andare. E se non riuscite da soli, sarò felice di potervi aiutare. UN AUGURIO DI CUORE!

Chiara   

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarvi messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le vostre preferenze. Se volete saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consultate la pagina "Cookie Policy". Proseguendo la navigazione acconsentite all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso cliccando sul tasto OK. COOKIE POLICY

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi