Buon Natale!

Buon Natale!

Che delirio queste due ultime settimane!

Ero talmente piena di cose da fare e rimbalzata costantemente tra lavoro, bambini, rappresentanza di classe, regali e soprattutto dai messaggi delle varie chat di Whatsapp, che più volte ho avuto la percezione di non riuscire a stare dietro a tutto. E infatti non ci sono stata.

Le uova rotte dell’albero qui sopra (grazie Davide!) rendono bene l’idea: mi sono sentita manchevole, poco lucida, sopraffatta, arrabbiata, ma se ci penso ora questo è stato generativo: ho chiesto aiuto, calmato il mio senso di onnipotenza, ho accettato i miei limiti, mi sono anche perdonata, ma soprattutto ho trovato chi mi ha regalato sostegno, aiuto materiale, vicinanza.  Nello stress ho trovato molta empatia, condivisione e gratitudine. 

Che sia la magia del Natale? 

Auguro a tutti voi delle feste con molte coccole, un po’ di silenzio e tante cose buone. 

Chiara

PS: ringrazio di cuore anche Davide Paolino di Eatvoilà per avermi concesso in uso la sua foto, perfetta per questo mio post. Grazie Davide! 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarvi messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le vostre preferenze. Se volete saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consultate la pagina "Cookie Policy". Proseguendo la navigazione acconsentite all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso cliccando sul tasto OK. COOKIE POLICY

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi